Liga 2012-13: Barcellona Campione di Spagna

Dominio e record dei 100 punti eguagliato

dominio blaugranaL’orgoglio blaugrana più forte di ogni record.
Per i catalani è stata sufficiente una sola stagione per eguagliare il record dei 100 punti di Mou e per riconquistare il titolo di Campioni di Spagna.

Una vittoria netta con un larghissimo margine di vantaggio sulla seconda, 15 punti sugli eterni rivali del Real Madrid, con un Lionel Messi ancora una volta stellare con all’attivo ben 46 reti centri.

Numeri stratosferici che evidenziano il dominio blaugrana, ma che fatto riflettere sul reale valore del campionato di calcio spagnolo.
Un torneo troppo squilibrato, che assiste da troppe stagioni con solo due protagoniste in grado di contendersi il titolo.
Risale all’edizione 2003/04 l’ultimo break fatto dal Valencia.

Il Barcellona ha vinto 32 partite (18 in casa e 14 in trasferta), pareggiate 4 (1 in casa e 3 fuori), perso due gare lontano dal Camp Nou. Realizzando 115 gol e subendone 40. Se proprio vogliamo trovare un punto debole del Barcellona, quest’anno è stata propria la difesa, meglio di loro solo l’Atletico Madrid con solo 35 reti subite.

Rimane comunque una vittoria schiacciante quella dei catalani, che hanno perso lucentezza solo nella competizione europea, perdendo malamente con la squadra che si è aggiudicata il prezioso torneo, i tedeschi del Bayern Monaco.

Classifica Squadre e Marcatori Liga Campionato 2012-13
Barcellona
100
Messi
46
Real Madrid
85
Cristiano Ronaldo
34
Atletico Madrid
76
Garcia
28
Real Sociedad
66
Negredo
25
Valencia
65
Soldado
24
Malaga
57
Castro
18
Betis Siviglia
56
Medina Luna
18
Rayo Vallecano
53
Higuain
16
Siviglia
50
Aduriz
14
Getafe
47
Postiga
14
Levante
46
Vela
14
Atletico Bilbao
45
Agirretxe
13
Espanyol
44
Goncalves Oliveira
13
Real Valladolid
43
Molina
13
Granada
42
Sanchez Rico Soto
13
Osasuna
39
Aspas
12
Celta de Vigo
37
Gonzales Marcos
12
Maiorca
36
Benzema
11
Deportivo La Coruna
35
Fabregas
11
Real Saragozza
34
Hemed
11