Calcio Spettacolo  
SNAI SCOMMESSE

Il mercato dei giochi verso l’unificazione

Se siete appassionati di giochi online, saprete bene che fine a qualche anno fa occorreva essere in possesso di numerosi account su diverse piattaforme per poter godere della possibilità di giocare a tutti i vostri giochi preferiti. Questo frazionamento comportava chiaramente una serie di disagi non da poco per gli utenti, che erano costretti a dover gestire contemporaneamente numerosi account, dovendo stare attenti che tutti garantissero lo stesso livello di sicurezza per le transazioni, vista la necessità di dover effettuare depositi su tutti diversi conti di gioco e dovendosi districare tra i diversi metodi per il deposito.

Da qualche tempo però c’è una bella novità per gli appassionati di poker, betting e casinò, perché moltissime aziende stanno facendo in modo di poter offrire tutti i principali servizi all’interno della stessa lobby di gioco, semplificando non poco la vita dei giocatori. Ultima in ordine di tempo a realizzare questo passo è stata PokerStars, che nonostante la posizione di assoluto dominio per il mercato del poker online, si è resa conto che i tempi stanno cambiando e che anche i poker player sentono la necessità di variare la loro “dieta” dedicandosi ad altre attività. Per questo motivo nel maggio di quest’anno è stato inaugurato il PokerStars Casino, la sala da gioco marchiata Picca Rossa. Già questo è stato un grande passo per l’azienda con sede sull’Isola di Man, visto che negli anni il brand era unicamente ricollegabile al solo poker online.


Sul sito sono comparse le sezioni dedicate ai grandi classici del settore, come roulette, blackjack, baccarat e slot machine. Per ognuno di essi PokerStars ha previsto diverse modalità di gioco, sempre nell’intento di fornire un ambiente di gioco completo che non costringe più l’utente a dover mantenere una molteplicità di account su diverse room. In ogni caso i giocatori che non desiderano partecipare ai giochi da casinò possono facilmente occultare la sezione nella propria lobby di gioco, assicurandosi così la massima indipendenza e autonomia.




















La roulette è disponibile sia in modalità singola che multiplayer, cioè con la possibilità di sedersi da soli oppure in compagnia di altri utenti che in quel momento desiderano condividere la sessione di gioco. Queste due versioni permettono quindi di giocare lo stesso gioco in due situazioni diverse, accontentando così le preferenze di tutti i giocatori, specialmente quelli che arrivano dal mondo del poker online, dove l’interazione con altri utenti è un elemento che incide molto nelle sessioni di gioco.

Anche per il blackjack e il baccarat sono state studiate diverse soluzioni ed entrambi i giochi sono disponibili in multiplayer, oltre che nella modalità live, che vede i giocatori scontrarsi direttamente con un croupier in carne ed ossa, grazie alla tecnologia che permette di collegare gli utenti da casa con un dealer reale che svolge il proprio compito come se si trovasse in un casinò terrestre.

Nei prossimi mesi, per completare l’opera di unificazione, verrà lanciata anche una sezione dedicata alle scommesse sportive, già testata con successo in altri stati europei in cui PokerStars detiene le licenze equivalenti a quella italiana rilasciata da AAMS.
In questo modo si arriverà a un servizio completo, in grado di accontentare tutti i tipi di giocatori che attualmente hanno un account e eventualmente di attirarne altri che desiderano giocare contemporaneamente a più giochi e che al momento non possono farlo. Il biglietto da visita di PokerStars nel mondo del poker è sicuramente una forte calamita per coloro che hanno scelto altre room per potersi dilettare in altri game e che magari sono costretti a confrontarsi al tavolo verde ad un livello più basso di quello desiderato.

D’altro canto i dati parlano chiaro, poiché il mercato unificato di poker, betting e casinò è in costante crescita, con un forte aumento legato soprattutto agli ultimi due segmenti. Dunque la scelta più naturale per qualsiasi operatore dev’essere quella di mettersi al passo coi tempi e provvedere a implementare ogni tipo di servizio richiesto dai giocatori, che nel frattempo diventano sempre più esperti ed esigenti.

Questo fenomeno porterà sicuramente alla ricerca della migliore performance possibile da parte delle piattaforme di gioco, con effetti positivi per tutti i player dei diversi settori.