Serie A italiana
News dal campionato italiano

L'inchiesta della procura di Napoli

Schematicamente vogliamo mostrarvi le accuse e l'elenco di tutti gli inndagati legati alla bufera delle intercettazioni telefoniche.
Dirigono l'inchiesta i PM Beatrice e Narducci.

 
Le squadre coinvolte sono: Juventus, Milan, Lazio, Fiorentina e altre squadre ma in misura minore.
L'accusa: aver falsato 19 partite di Serie A e una di B nella stagione 2004-05.
I reati ipotizzati:
-associazione per delinquere finalizzata alla frode sportiva
- frode sportiva
- rivelazione di segreti d'ufficio
- peculato
I dirigenti sportivi indagati: L. Moggi, Giraudo, A. della Valle e D. Della Valle, Lotito, Meani e Mencucci.
I dirigenti FIGC indagati: Carraro, Mazzini, Ghirelli, Fazi e Mazzei.
Arbitri disegnatori e assistenti indagati: Bergamo, Pairetto, Lanese, De Santis, Rodomonti, Bertini, Dondarini, Rocchi, Messina, Gabriele, Racalbuto, Tagliavento, Pisacreta, Ivaldi, Titomanlio, Baglioni, Ceniccola, Contini, Alvino, Foschetti, Geminiani, Griselli e Puglisi.
Giornalisti indagati: Scardina.
Procuratori indagati: A. Moggi.
Indagati delle forze dell'ordine: Attardi, Lasco, Basili e Vitelli.